+39 051 0516686 | security@foresite.it
bclose

La rimozione manuale dell’antivirus Avira andrebbe eseguita soltanto in caso di fallimento di una disisntallazione convenzionale fatta tramite il Pannello di Controllo di Windows.

Disinstallazione manuale

1.Scaricate il tool gratuito  Avira RegistryCleaner 

2.Avviate il vostro computer in Modalità Provvisoria.
Istruzioni per Windows 8 | Istruzioni per Windows 10I

3. Aprite Esplora File di Windows con i tasti Win+E ed eliminate manualmente tutte le cartelle di Avira nelle cartelle Program Files e Application Files:

Program files
Windows 7 / 8: C:\Program Files\
Windows 10: Desktop\This PC\Local Disc (C:)\Program Files (x86)

Note
Nel caso in cui la cancellazione manuale delle cartelle dovesse fallire, rinominate le cartelle di Avira, riavviate nuovamente il computer in Modalità Provvisoria e cancellate le cartelle rinominate. 

Application files
Windows 7 / 8: C:\ProgramData\ 
Windows 10: Desktop\This PC\Local Disc (C:)\ProgramData

Note
Se la cartella non è visibile, abilitatela via Windows Explorer (Win+E) -> Strumenti -> Opzioni cartella -> Visualizza -> Impostazioni Avanzate -> mostra i file e le cartelle nascoste -> Mostra i file le cartelle e i drive nascosti.

4.Pulite il registro di Windows utilizzando il tool “Avira Registry Cleaner” che avete scaricato precedentemente.

  • Fate doppio clic sul file avira_registry_cleaner_en.exe.
  • Accettate i termini della licenza.
  • Selezionate TUTTI i prodotti Avira.
  • Cliccate su  Rimuovi.

5.Resettate Windows LSP (Winsock)

A seconda dal vostro sistema operativo, queste sono le istruzioni per resettare Windows LSP:

Windows 7

  • Cliccate su Start → Tutti i Programmi → Accessori.
  • Cliccate col destro su  “Prompt dei comandi” ed eseguitelo come amministratore
  • Digitate il seguente comando nella riga di comando: netsh winsock reset
  • Premete Invio.
  • Riavviate il computer.

Windows 8

  • Passate alla visualizzazione “Metro” di Windows 8 (premendo il tasto Windows sulla tastiera).
  • Cliccate col destro sullo sfondo e selezionate “Tutte le applicazioni”.
  • Cliccate col destro sul Prompt dei Comandi ed eseguitelo come Admin.
  • Digitate il seguente comando nella riga di comando: netsh winsock reset
  • Premete Invio.
  • Riavviate il computer.

Windows 8.1

  • Passate alla visualizzazione “Metro” di Windows 8.1 (premendo il tasto Windows sulla tastiera).
  • Cliccate sulla piccola freccia bianca (nell’angolo in basso a destra).
  • Cliccate col destro su Prompt dei Comandi ed eseguitelo come Admin.
  • Digitate il seguente comando nella riga di comando: netsh winsock reset
  • Premete Invio.
  • Riavviate il computer.

Windows 10

  • Cliccate col destro sulla icona Windows nell’angolo in basso a sinistra dello schermo e cliccate “Prompt dei Comandi (admin)”.
  • Digitate il seguente comando nella riga di comando: netsh winsock reset
  • Premete Invio.
  • Riavviate il computer.