+39 051 0516686 | security@foresite.it
bclose

Come rimuovere il tuo profilo Facebook dai motori di ricerca in 3 semplici passi

A tutti è capitato di cercare su Google il proprio nome, ma non sempre quello che viene mostrato è di nostro gradimento. Specialmente se uno dei primi risultati è il vostro profilo Facebook in cui avete postato varie immagini personali del passato. La cosa può diventare imbarazzante quando, ad esempio, stato mandando in giro curriculum per cercare un nuovo lavoro.

La buona notizia è che è molto facile fare sì che il proprio profilo Facebook scompaia dai motori di ricerca. Bastano 3 semplici passi:

1. Trovare il menu giusto

Il link al tuo profilo, agli amici, le notifiche…ci sono troppi link sulla barra di Facebook una volta che avete effettuato il login. Trovare il menu giusto non è però così difficile, dovete cliccare sulla piccola freccia nell’angolo a destra della barra blu in alto.

2. Cliccare sulle impostazioni

Il menu a tendina è molto esteso. La maggior parte delle voci è probabilmente irrilevante per voi. Quello che dovete cercare è la voce “Impostazioni”, che si trova quasi in fondo al menu. Selezionatela e cliccate su “Privacy” nella pagina successiva.

3. Disabilita i motori di ricerca

La pagina che state visualizzando in questo momento contiene molte opzioni interessanti che riguardano la privacy del vostro Facebook. Vi consigliamo quindi di analizzarle con calma. Potete decidere chi può vedere i vostri post, da chi potete ricevere richieste di amicizia e molto altro.

Anche l’opzione che state cercando si trova in questa pagina. In fondo alla pagina infatti trovate la domanda “Desideri che i motori di ricerca esterni a Facebook reindirizzino al tuo profilo?” Dovete impostare la risposta, ovviamente, su “no”.

Per farlo cliccate su “modifica” e de-selezionate la casella “Consenti ai motori di ricerca esterni a Facebook di reindirizzare al tuo profilo”.
Cliccate poi su “chiudi” per finalizzare l’operazione.

Ecco fatto! Il vostro profilo Facebook dovrebbe scomparire da Google e dagli altri motori di ricerca. Il profilo continuerà comunque a comparire nelle ricerche interne a Facebook – quindi, nuovamente, vi consigliamo di studiare bene le opzioni di privacy.

FORESITE

About "FORESITE"

No Comments

Comments are closed.